• CFPA Casargo

Il programma del Contest 2019

Aggiornato il: 20 mar 2019




Il concorso

La manifestazione è aperta agli allievi dei Centri formazione professionale operanti in Italia e all'estero con età almeno di 16 anni compiuti. Ogni scuola può far partecipare una sola squadra.

La manifestazione prevede la partecipazione di:

n. 2 componenti di cucina/pasticceria n. 2 componenti di sala bar n. 1 docente dell'istituto scolastico di provenienza il quale sarà responsabile del team, ma non potrà intervenire alla gara

Il concorso è composto da:

•Un concorso di cucina CALDA che consiste nel realizzare un menu completo per 8 persone con la collaborazione tra sala e cucina. Il Tema del Concorso é: “WELLNESS & ZERO WASTE - FOOD & BEVERAGE CONTEST CASARGO 2018". Le calorie complessive totali ammesse sono 1300 kcal, con una tolleranza massima di 500Kcal per un massimo di 1800 kcal totali per dare la possibilità di esprimere un contenuto più elaborato, sempre calcolando valori nutrizionali a porzione, compreso di salse e guarnizioni varie.Da questo calcolo è escluso il cocktail.

•La preparazione di un COCKTAIL per 6 persone dal tema libero. Il cocktail viene valutato separatamente dal menu WELLNESS. Gli alcolici somministrati sia per il cocktail ed il vino in abbinamento non verranno calcolati come parte del valore nutrizionale;

•Il Servizio al Tavolo: viene valutato che il servizio venga effettuato in maniera corretta e completa con l’uso di un buon inglese nella comunicazione e di una buona padronanza di stile, corretta presentazione e spiegazione del menu, corretto abbinamento vini o delle bevande somministrate al menu, disinvoltura comportamentale e capacità relazionale, corretta mise en place e qualità del servizio (i vini e le bevande speciali devo essere portate dai concorrenti ad esclusione dell’acqua) ;


Ogni team deve realizzare 8 piatti:

4 porzioni per il tavolo a cui sarà abbinato il servizio di sala bar 1 cocktail per 6 persone 3 piatti per la giuria 1 piatto per tv e stampa


Il programma

L’organizzazione di massima prevede:

Domenica 17 marzo: accoglienza dei partecipanti (che verranno ospitati gratuitamente presso il CFPA di Casargo e, alcune delegazioni, anche al CFP di Sondalo) e alle ore 18.00 plenaria per illustrazione delle modalità di svolgimento della gara. Alle ore 19.30 seguirà la Cena di Benvenuto. Le squadre straniere saranno assistite da studenti del CFPA del quarto e del quinto anno dall’accoglienza all’arrivo la domenica 17 fino al termine della manifestazione con la cena di Gala di venerdì 22 e il congedo e la partenza dei team il 23 mattina. Lunedì 18, Martedì 19, Mercoledì 20 e Giovedì 21 marzo a pranzo e a cena: realizzazione delle prove di gara per cucina e sala bar. Ogni giorno saranno impegnate nella gara tre squadre a pranzo e tre squadre a cena, che prepareranno i menù e i cocktail e li serviranno alla giuria e agli opinion leader individuati a pranzo dalle 13.00 alle 14.30 e a cena dalle 20.00 alle 21.30. Dati gli esigui spazi a disposizione in particolare nei laboratori di cucina, non sarà possibile per il pubblico assistere alla preparazione completa. Sarà ovviamente data la possibilità di osservare il lavoro dei partecipanti alle altre squadre coinvolte, agli accompagnatori, ai media e agli opinion leader precedentemente individuati e accreditati. Un fotografo ufficiale sarà presente durante l’intera manifestazione. Sul monitor in sala ristorante e in streaming sul sito www.cfpacasargo.it si potrà assistere alla gara. I momenti salienti saranno disponibili anche sui profili Facebook e Istagram del CFPA di Casargo. Venerdì 22 marzo al mattino e al pomeriggio: realizzazione di momenti formativi degli allievi e di show di cucina e pasticceria gestiti da prestigiosi Chef e professionisti del settore. Tali eventi verranno proposti in forma di laboratori e seminari aperti agli studenti e al pubblico e si terranno in Aula Magna. In particolare al mattino ci saranno due laboratori: sul cioccolato con lo Chef Gennuso Marco e sulla cucina italiana con gli Chef Gandola Luigi, Prandi Claudio e Vitiello Ciro. Al pomeriggio è previsto un atelier che coinvolgerà gli studenti di sala bar e di cucina dal titolo: “Sempre sotto i riflettori”, condotto dalla formatrice teatrale Lessio Donatella. Venerdì 22 marzo ore 19.30: cena di gala e premiazione: la cena di gala a inviti vedrà la premiazione dei vincitori a cura delle autorità presenti. Nei giorni precedenti sarà possibile per le singole squadre confrontarsi con la giuria per avere un riscontro tecnico professionale sulla propria prova, lasciando che la classifica venga svelata nel corso della premiazione finale.

Durante la manifestazione saranno organizzate visite culturali e di conoscenza del territorio e delle aziende sponsor e partner. Per la realizzazione dell’iniziativa sono previsti patrocini e contributi dalla Regione Lombardia, dalla Provincia di Lecco, dalla Camera di Commercio di Lecco, da Enti locali e da Associazioni di categoria, aziende e hotel, una cinquantina in tutto, di cui 20 enti e associazioni.




334 visualizzazioni
  • facebook-01
  • instagram-sketched
  • youtube-blu-01

 CFPA Casargo, Località Piazzo 23831 Casargo (LC) | P.IVA e C.F. 03206890133
Privacy Policy - Cookies Policy

 

Powered by Tramite srl