• CFPA Casargo

Criteri di accettazione delle domande di iscrizione al primo anno A.S. 2021/2022

Il CFP Alberghiero di Casargo (LC) - da settembre 2009 gestito da APAF, Agenzia Provinciale per le Attività Formative della Provincia di Lecco - offre percorsi triennali di Qualifica per l'a.s. 2021/2022 nei seguenti ambiti:

- Area agro-alimentare: "Operatore delle produzioni alimentari – lavorazione e produzione di pasticceria, pasta e prodotti da forno"

- Area turismo e sport: “Operatore della ristorazione - preparazione degli alimenti e allestimento piatti"; "Operatore della ristorazione – allestimento sala e somministrazione piatti e bevande"; "Operatore ai servizi di promozione e accoglienza"

In conformità con le indicazioni ministeriali e regionali, i criteri di accettazione delle domande di iscrizione ai corsi di prima annualità per l'anno scolastico 2021/2022 sono stati definiti dal Consiglio di Amministrazione di APAF e dalla Direzione nell'intento di risultare oggettivi, equi e trasparenti nei confronti di tutti gli studenti che si iscriveranno, salvaguardando il loro diritto a imparare una professione dal principio e tenendo in considerazione la motivazione e l’attitudine personale come elementi fondamentali nella prosecuzione degli studi. I criteri sono illustrati di seguito e pubblicati sul sito web: www.cfpacasargo.it.


In caso di iscrizioni in numero superiore alle disponibilità, APAF effettuerà una prova di selezione alla quale potranno accedere coloro che - frequentanti la terza media e iscritti sul portale dedicato - risultino in età di Obbligo di Istruzione. L'eventuale necessità di ricorrere alla prova di selezione per i corsi da avviare verrà resa nota entro il giorno lunedì 8 febbraio 2020 sul sito web www.cfpacasargo.it, dove verranno indicati anche i corsi - suddivisi per indirizzo - che verranno avviati e l’eventuale calendario della prova di selezione.

L’eventuale prova comprenderà anche un colloquio strutturato per verificare la motivazione e la predisposizione personale (attitudine) a intraprendere gli studi nell'indirizzo scelto, tenendo presente anche la caratteristica di residenzialità del CFPA (convitto con circa 200 studenti) e, di conseguenza, elementi di maturità personale, quali ad esempio autonomia, responsabilità, puntualità, educazione, decoro, rispetto delle regole e degli altri.


In seguito alla eventuale prova di selezione, per ogni corso ed entro fine febbraio 2020 verrà formulata in ordine decrescente e pubblicata all'Albo del CFPA una graduatoria tra gli allievi, con l'esplicitazione per ogni allievo del punteggio conseguito e se la domanda è accettata oppure no. Gli allievi che non potranno accedere ai corsi del CFPA di Casargo - per i quali sarà comunque prevista la restituzione degli esiti della prova di selezione, dando motivazione del risultato e della valutazione - potranno riorientarsi in un nuovo percorso su base regionale secondo le disposizioni ministeriali e regionali vigenti.


Tutte le prove terranno conto di candidati con D.S.A. (disturbi specifici di apprendimento).

Gli allievi con disabilità certificata che avranno fatto domanda di iscrizione non parteciperanno alle prove di selezione e verranno accettati compatibilmente con le esigenze didattiche e dando la precedenza a coloro che sono stati coinvolti e già accolti nel percorso di orientamento attivato dall'apposito Tavolo provinciale (Provincia di Lecco e Ufficio Scolastico Territoriale di Lecco).


Il Direttore di APAF

Marco Cimino

191 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

 CFPA Casargo, Località Piazzo 23831 Casargo (LC) | P.IVA e C.F. 03206890133
Privacy Policy - Cookies Policy

 

Powered by Tramite srl

  • facebook-01
  • instagram-sketched
  • youtube-blu-01